Centro Georges Pompidou

Il centro Georges Pompidou prende il nome dall’ex presidente della Repubblica Francese (in carica dal 1969 al 1974) che volle fortemente costruire un museo di arte contemporanea a Parigi per mantenere alto lo status della città sul panorama artistico mondiale, sempre più contesogli da New York.

6093712086_ed14e49a25_b.jpg
Centro Pompidou

Il centro Pompidou fu quindi inaugurato nel 1977 dal presidente della Repubblica Valéry Giscard d’Estaing in presenza, della vedova di Georges Pompidou e di numerosi capi di Stato esteri. Il centro Pompidou originariamente comprendeva solo la a Bibliothèque Publique d’Information (biblioteca di informazione pubblica) e il Musée National d’Art Moderne (museo nazionale di arte moderna).

Alla fine degli anni novanta l’edificio è stato interessato da una radicale ristrutturazione, su progetto di Renzo Piano, e ha riaperto il primo gennaio del 2000. Fu aggiunta una nuova ala del centro, l’IRCAM, progettata anch’essa da Renzo Piano, è una zona del centro dedicata alla musica e alle ricerche della materia acustica.

640px-IRCAM_at_Beaubourg_2009.jpg
Lato dell’IRCAM

Oggi il centro Pompidou ha una collezione di circa 70 mila opere e non si tratta solo di arti visive, ci sono capolavori di fotografia, architettura e di design; il museo propone una collezione di opere multimediali che vengono spesso rinnovate e sono accompagnate da conferenze, concerti, dibattiti e spettacoli di ogni genere.

400260245_34cc7b1057_b.jpg
Esterno del centro Pompidou

Le opere in esposizione sono tantissime, cito alcune tra le più famose:

  • Arlecchino – Ritratto di Jacinto Salvado (1923), Pablo Picasso
  • Ritratto di ragazza (1914), Pablo Picasso
  • Mosè riceve le tavole della legge (1950-1952), Marc Chagall
  • Slancio moderato (1944), Vasilij Kandinskij
  • Mulini a vento (1904), Vasilij Kandinsky

Tempered_Elan_-_Kandinsky's_last_painting.JPG
“Slancio Moderato – Vasilij Kandinsky”

Il centro Georges Pompidou è aperto dal mercoledì al lunedì dalle 11:00 alle 20:00, l’ingresso costa 14€ con incluse le visite alle esposizioni; se si vuole accedere alla terrazza panoramica situata all’ultimo piano ma senza vedere le collezioni, il costo del biglietto è di 3€.

Si può arrivare al centro Pompidou con la metropolitana, la linea è la 11 e la fermata si chiama Rambuteau


CLICK QUI PER LA MAPPA DELLA METROPOLITANA DI PARIGI!!


 

Annunci

2 pensieri su “Centro Georges Pompidou”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...