Brasov

Immersa tra le Alpi Transilvane sorge  Brasov, una delle più importanti città della Transilvania.

brasov2.jpg

La storia della città è antichissima, pensate che i primi insediamenti nell’area di Brasov risalgono al Neolitico; la città nel corso dei secoli cambiò decine di nomi, passò dal dominio romano a quello teutonico, dal dominio turco a quello dell’impero austroungarico, insomma tutti, o quasi, passarono da Brasov, rendendola una città ricca di storia, fascino e culture diverse.

Brasov è un punto di riferimento per l’economia rumena, grazie alla sua importante produzione di beni di qualsiasi genere, resa possibile grazie alla moltitudine di industrie siderurgiche, tessili, chimiche e metalmeccaniche che sono presenti sul territorio; inoltre sono presenti raffinerie di petrolio che hanno arricchito molto la città e la sua zona metropolitana, istituita nel 2007, che comprende 12 comuni limitrofi alla città. Brasov è famosa anche per la produzione di cioccolato e per la produzione di birra, ed è una delle maggiori città rumene produttrici di frumento e granturco, patate e barbabietole da zucchero.

brasov1.jpg

La città di Brasov grazie alla sua posizione centrale, è uno svincolo fondamentale per la rete ferroviaria rumena, che è una tra le più grandi ed efficienti d’Europa. L’aeroporto principale che serve Brasov è quello della vicina città di Sibiu, ma è anche comodo volare su Bucarest, ci sono autobus e treni che in due ore circa portano dalla stazione di Brasov all’aeroporto della capitale.

Oltre ad essere un polo economico molto importante per la Transilvania e per tutta la Romania, la città incalza anche nel settore del turismo: grazie alla bellezza del territorio e alla ricchezza di storia e mistero, Brasov e la sua area metropolitana, sono tra i luoghi più visitati di tutta la Romania.

BRASOV3.jpg

In particolar modo, tutti i viaggiatori, o quasi, vengono a Brasov per visitare il famigerato castello del conte Dracula, luogo dove è stato girato il celeberrimo film “Dracula” tratto dal romanzo di Bram Stoker, molto spesso non curandosi della vera storia del conte.


CLICK QUI PER CONOSCERE LA VERA STORIA DEL CONTE DRACULA!!


Brasov e la Transilvania, hanno da offrire molto, ma molto di più: siete pronti a destreggiarvi tra boschi incantati, castelli secolari, chiese fortificate, antichi villaggi, cittadelle medievali, laghi rossi e paesaggi magici?

Vediamo quali opere, monumenti, luoghi e attività troviamo nella zona di Brasov e della sua area metropolitana:

Da Brasov è inoltre possibile raggiungere il Castello di Dracula, nella vicina città di Bran.

IMG_2483.JPG

CLICK QUI PER TUTTE LE INFO SUL CASTELLO DI DRACULA!!


Nella parte alta della città di Brasov, si trova un’antica cittadella medievale; a differenza di quella di Sighisoara, questa è più piccola e disabitata. La cittadella era una fortezza usata nel medioevo che cadde in rovina nel corso degli anni, quando gli abitanti di quest’ultima decisero di espandere la città, e non avendo spazio fuori dalla cittadella dato che sorge su un monte, scesero nella valle, costruendo nuove mura e una nuova città. La cittadella è visitabile e si può camminare al suo interno tra torri medievali, antiche mura e case e negozi dell’epoca.


La città di Brasov sorge ai piedi di un monte alto circa 1000 metri, il Tampa; è possibile dalla città prendere una funicolare che vi porterà sulla cima, dalla quale potrete ammirare un paesaggio unico sulla città e sulle valli sconfinate della Transilvania. Alle pendici del Tampa, si possono fare splendide passeggiate immersi nella natura e nel rigoglioso e incontaminato bosco colmo di flora e fauna.

BRASOV FUNIVIA.jpg


Se si vuole esplorare la Transilvania, Brasov è il luogo ideale dove soggiornare; in un paio d’ore di treno o di macchina sarete più o meno in qualsiasi luogo della splendida regione. Dei luoghi particolarmente interessanti che si possono raggiungere da Brasov sono:


Nei pressi della città, si trova Poiana Brasov, una rinomata località sciistica. A Poiana Brasov ci sono 12 piste da scii di diverse difficoltà e lunghezze, la più lunga arriva fino a 60 km; la zona di Poiana Brasov è molto turistica, ci sono degli impianti molto grandi e le piste sciistiche sono servite da 2 gondole, 2 teleferiche e 7 teleski.

POIANA BRASOV.jpeg

Per chi invece non ama sciare la zona di Poiana Brasov è ricca di piscine riscaldate, spa e saune è la meta perfetta per una vacanza all’insegna del relax; quando non c’è la neve è possibile dilettarsi in uno dei 5 campi da golf, praticare una delle tante attività sportive tra cui tennis e parapendio, fare passeggiate a cavallo o godersi una bella camminata seguendo uno dei molti itinerari contrassegnati immersi nella natura e nello splendore dei boschi della Transilvania.


Brasov è una città che non deve mancare nel vostro itinerario: la ricchezza culturale, la bellezza del territorio e le magnifiche strutture architettoniche che sono arrivate fino a noi dai tempi più antichi rendono Brasov un luogo magico e unico, assolutamente da visitare.

 

 

Annunci

3 pensieri su “Brasov”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...