Storia della Transilvania

La Transilvania nel corso dei secoli è sempre stata un punto strategico e fondamentale per tutti i popoli che la hanno conquistata e colonizzata, a partire dall’anno 106 A.C quando l’imperatore Traiano fece della regione della Transilvania una provincia romana, la Dacia Traiana.

La Dacia era una regione prosperosa, il popolo Daco aveva ottenuto molte libertà dai Romani ed era una provincia autonoma; dopo le invasioni barbariche e la disintegrazione dell’Impero Romano, la Dacia fu conquistata da varie popolazioni barbariche, che però non riuscivano ad esercitare il controllo sulla regione, fino al XI secolo, quando fu incorporata nell’Impero Bulgaro. Nel X secolo la Transilvania entrò a far parte dell’Impero Ungherese.

Nel 1571 la famiglia Bathory prese il potere e dichiarò l’indipendenza dal regno di Ungheria e fondò il Principato della Transilvania che durò 140 anni; nel 1711 il Principato della Transilvania perse l’indipendenza, e tornò ad essere parte del Regno Unificato di Ungheria. Nel 1876 la Transilvania entrò a far parte nell’Impero Austro-Ungarico e dopo la I Guerra Mondiale, nel 1918, la Transilvania e la Romania si unificarono;

Oggi la regione della Transilvania ha riacquistato tutto il suo splendore, dopo le devastazioni che hanno prodotto secoli di guerre, è la regione più prospera della Romania e incanta tutti i turisti con i suoi splendidi paesaggi e la sua millenaria storia.

Annunci

Un pensiero su “Storia della Transilvania”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...